I dati Almalaurea sugli stipendi dei laureati a tre anni dal conseguimento della laurea magistrale, presentano diverse conferme e qualche (apparente) sorpresa.

La prima riguarda le basse retribuzioni percepite dai laureati in materie umanistiche e, per converso, le migliori risultanze stipendiali per laureati in medicina e ingegneria. Si tratta comunque di retribuzioni nel complesso abbastanza basse, sicuramente non degne di un paese che aspira a ricoprire un ruolo importante nell’economia mondiale.

Un dato, invece, che contrasta con una “vulgata” molto diffusa anche in ambito accademico è quello riguardante i laureati in materie dell’area politico-sociale, che si attestano al quarto posto della graduatoria di Almalaurea, precedendo sia i laureati in discipline chimico-farmaceutiche sia i laureati in materie giuridiche.

Davvero inutili le facoltà di Scienze Sociali e di Scienze Politiche?

Retribuzione (Euro)
%
Medicina 1.633
Ingegneria 1.532
Economico-statistico 1.461
Politico-sociale 1.283
Scientifico 1.279
Chimico-farmaceutico 1.265
Agrario 1.207
Architettura 1.145
Linguistico 1.140
Giuridico 1.137
Geo-biologico 1.106
Educazione fisica 1.101
Insegnamento 1.081
Letterario 985
Psicologico 917
FONTE: ALMALAUREA