Si sono chiusi i lavori del concorso “Cera di Cupra”.

Per la LUISS, sono risultate vincitrici Alessia Rosati con il racconto “Melodia africana” e Adriana Bonomo con il racconto “Immota manet”. Ad Alessia e Adriana, che vincono rispettivamente una borsa di studio di 5.000 euro, le congratulazioni del CMCS.

I racconti delle vincitrici e gli altri migliori otto racconti di ciascuna Università partecipante verranno pubblicati in un volume di prossima pubblicazione, edito dalla Farmaceutici Dr. Ciccarelli. Le altre otto studentesse premiate con la pubblicazione sono:

Donatella Fiorentino con “Confidenze”, Giulia Martinez con “Flusso continuo”, Lilith Fiorillo con “Ritorno alla città”, Flaminia Bellin con “Sugli scalini di Piazza Trilussa”, Veronica Baeli con “Illusione metropolitana”, Diana Pezzella con “Riflessioni metropolitane”, Alba Simone con “Spaccati di vite parallele”, Francesca Dell’Apa con “Strade lungo la città dell’anima”.

A tutte le congratulazioni del CMCS e, ovviamente, miei personali.