Finalmente online l’innovativa “Stuck”, un ottimo esempio di produzione culturale italiana nel complesso mondo delle webseries.

In LUISS abbiamo seguito con attenzione le fasi di lavorazione di “Stuck”: non è un caso che il regista (Ivan Silvestrini) e gli attori abbiano voluto tenere proprio in un’aula di Scienze Politiche della LUISS la prima presentazione pubblica del teaser. La prima puntata, da qualche minuto on line sul canale dedicato di Youtube, rappresenta un grande esperimento creativo ma anche il risultato di un notevole quanto originale sforzo produttivo.

In bocca al lupo!