Si svolgerà martedì 22 maggio, dalle 10.00 alle 13.30, la presentazione della ricerca “Rai, lo specchio deformato”. Si tratta di un lavoro realizzato congiuntamente da cinque unità di ricerca (CMCS-LUISS “Guido Carli”, Università Milano Bicocca, OSSCOM-Università Cattolica di Milano, Politecnico di Milano, Università di Torino). Le cinque unità hanno monitorato diverse aree del palinsesto Rai, utilizzando metodi differenti dentro un’architettura comune di lavoro. La diversificazione metodologica ha consentito di ridurre al massimo gli effetti di sovra o sottodimensionamento di alcuni fenomeni studiati. Il quadro complessivo che ne emerge è quello di un servizio pubblico in affanno rispetto alle esigenze del Paese e – ma non è una novità – privo di quell’indipendenza che anche molti giornalisti della stessa Rai reclamano da tempo.

D’altra parte le “difficoltà” del servizio pubblico sono evidenti: proprio due giorni fa, mentre tutti i media diffondevano informazioni sull’evento tristissimo di Brindisi, Rai 1 non riusciva a coprire la notizia e continuava a mandare in onda una replica de “La prova del cuoco”. Sono stati, non a caso, gli stessi giornalisti Rai a segnalare l’accaduto e mostrare sconcerto.

La ricerca che sarà presentata domani non può, ovviamente, essere esaustiva ma descrive e cerca di interpretare i meccanismi di funzionamento di un servizio pubblico che è (e deve essere ancora di più) uno strumento importante per l’accesso all’informazione, per la partecipazione civica e, in definitiva, per la democrazia del Paese. E a cui quindi tutti dovremmo dedicare maggiore attenzione.

Il segmento della ricerca che abbiamo curato al CMCS della LUISS riguarda, nello specifico, alcuni spazi informativi di straordinaria importanza nelle dinamiche di costruzione della sfera pubblica. Diretta da me e dalla collega Emiliana De Blasio, il nostro segmento della ricerca è stato egregiamente condotto dall’intero CMCS e, in particolare, dai giovani ricercatori Enrico Gandolfi e Donatella Selva.

Qui di seguito il programma dell’evento.

In attesa di una nuova governance
Qualità e contenuti del servizio pubblico

RAI, LO SPECCHIO DEFORMATO
Una ricerca universitaria
Realizzata da ricercatori dell’Università di Milano Bicocca, dell’Università Cattolica di Milano, del Politecnico di Milano, dell’Università degli Studi di Torino, della LUISS “Guido Carli” di Roma.
Con il patrocinio del Partito democratico

Dalle 10.00 alle 13,30 di martedì 22 maggio
Sala conferenze del Senato presso Hotel Bologna via S.Chiara 4A, Roma

Introduce Carlo Rognoni, presidente Forum Pd per la riforma radio-tv

  • Fausto Colombo (Università Cattolica)
  • Francesco Siliato e Giovanni Baule ( Politecnico di Milano)
  • Michele Sorice (LUISS)
  • Franca Roncarolo (Università degli studi di Torino)

Coordinati da  Massimo Bernardini, giornalista, conduttore di TV TALK, interventi di: Giancarlo Leone, Paolo Gentiloni, Roberto Rao, Antonello Falomi, Flavia Perina, Claudio Fava