La Facoltà di Scienze Sociali dell’Università Gregoriana apre un corso di laurea magistrale in Etica Pubblica. Mi sembra una novità molto interessante in ambito cattolico. Una maggiore attenzione al rapporto fra cittadinanza e public policies è, infatti, una delle necessità per il rinnovamento (ineludibile) della politica.

Qui di seguito le informazioni di base.

La specializzazione in Etica pubblica (Laurea Specialistica/MA) della Facoltà di Scienze Sociali intende fornire agli studenti una preparazione etica riguardante tutti gli ambiti pubblici, sia relativi alle istituzioni fondamentali che a problemi emergenti e scottanti nel contesto globale. Ogni approccio etico parte da analisi sociologiche ed economiche, alla luce del metodo interpretativo della Dottrina Sociale della Chiesa del Vedere-Giudicare-Agire (Paolo VI, Octogesima adveniens, 4). 
L’etica nel settore pubblico è un tema cruciale, specie quando i livelli di confusione aumentano nella vita istituzionale, l’esercizio delle responsabilità entra in crisi, le finalità istituzionali vengono perse di vista, i danni alle persone si perpetrano e la giustizia e il bene comune sono spesso negati. In generale emergono forti carenze antropologiche ed etiche: la coscienza del proprio sé, della relazione con gli altri e con l’intera istituzione è indebolita da approcci teorici inconsistenti. Si intende così preparare leader di istituzioni e comunità, docenti, operatori pastorali, responsabili e personalità pubbliche a rispondere alle sfide etiche emergenti che interessano la vita istituzionale e comunitaria.
Durata. Il corso dura due anni. Per essere iscritti bisogna essere in possesso di un Baccellierato in Scienze Sociali o di un titolo accademico equivalente. Il Decano si riserva, all’atto di ammissione, di integrare la preparazione dello studente, aggiungendo al programma standard, alcuni corsi di Baccellierato in Scienze Sociali, fino ad un massimo di due semestri: in tal caso l’intero iter per la Licenza in Scienze Sociali con indirizzo Etica Pubblica diventa di tre anni.
Programma e crediti. Il Programma di Licenza (Laurea Specialistica/MA) in Etica Pubblica prevede l’acquisizione di un totale di 120 ECTS. I corsi sono tutti obbligatori.

Aree tematiche

1. FAMIGLIA

  • Etica della famiglia e della condizione femminile
  • Sociologia della Famiglia
  • Modelli di Welfare

2. EDUCAZIONE-CULTURA

  • Etica della Cultura
  • Filosofia della Cultura
  • Sociologia della Cultura e dell’Educazione

3. POLITICA E TEORIA DELLO STATO

  • Etica Politica
  • Scienza Politica
  • Filosofia Politica

4. ECONOMIA

  • Etica Economica
  • Sociologia Economica
  • Politica Economica

5. RELIGIONE

  • Etica dei rapporti Chiesa-Stato
  • Sociologia della Religione
  • Europa, occidente, nuova evangelizzazione, apporti delle chiese

6. LAVORO

  • Etica e Teologia del Lavoro
  • Sociologia del lavoro
  • Economia del Lavoro

7. AMBIENTE

  • Etica dell’Ambiente
  • Sviluppo sostenibile: aspetti scientifici

8. MASS MEDIA

  • Etica dei mass media
  • Sociologia dei mass media

9. POLITICHE PUBBLICHE

  • Etica della sussidiarietà
  • Analisi delle politiche pubbliche (Public policy)

10. ACCOGLIENZA E INTERCULTURALISMO

  • Comunicazione interculturale
  • Sociologia delle Migrazioni